Leaves Fall

si sta come d'autunno

Il bianco e nero come mezzo espressivo di una naturale caducità che accompagna il ciclo della vita delle piante e dell’uomo.

Le foglie d’autunno immobili, diventano citazione fotografica del noto verso di Ungaretti.

Poesia di una stagione quella autunnale che sembra esprimere in questi scatti le età dell’uomo e le diverse reazioni alle primavere passate.

“Cadere nelle foglie” diventa attraverso l’obiettivo fotografico un movimento naturale verso l’approfondimento di questa tematica: il passare del tempo e ciò che rimane a terra dei desideri passati.